Dal 12 al 16 giugno i comuni dell’Alto Reno ospiteranno la quinta edizione del Festival Nazionale dell’Acqua.

Il Festival dell’Acqua giunge alla sua quinta edizione, con cinque giornate dedicate all’acqua in ogni sua forma, dai fiumi alle acque termali. Il Festival, che quest’anno si svolgerà sotto la direzione artistica di Loretto Rafanelli, vedrà la presenza di svariati ospiti, tra cui statisti, scrittori, letterati ed esperti nazionali e internazionali, come Romano Prodi, Massimo Donà, Jean Portante, Claudio Ciccotti e molti altri.

Le Terme di Porretta saranno protagoniste di molte delle manifestazioni in programma, la prima che si svolgerà nella mattinata di sabato, alle ore 9.30, dedicata al convegno “Strategie di adattamento al cambiamento climatico. Alcuni esempi alla portata di tutti”.

A partire dalle ore 15.00 si potrà partecipare alle visite guidate alle sorgenti sotterranee Di Porretta Terme, per concludere la serata sotto l’egida della “Notte Celeste”: si potrà accedere alle piscine delle Terme di Porretta dalle ore 8.00 alle 13, e dalle 14 alle 21, seguire le conferenze sul tema dell’acqua e partecipare al concerto ad ingresso libero del grande tenore Cristiano Cremonini.

Il prezzo speciale per l’ingresso alla piscina Termale nella giornata del 15 giugno è di € 12,00.

Durante le giornate del Festival sarà inoltre possibile gustare una varietà di prodotti tipici dell’Appennino Tosco-Emiliano, tra cui polenta, necci, tigelle e castagnaccio, proposti dalle Pro Loco di Borgo Capanne, Boschi, Casa Boni, Casa Calistri, Corvella, Porretta Terme e dall’Associazione Olivacci.

Di seguito, il programma completo dell’evento: