Porretta Terme

Porretta Terme


 

Porretta Terme è una ridente cittadina dell’Appennino bolognese, famosa, fin dall’antichità, per le proprietà benefiche delle sue acque termali. L’ubicazione felice, al confine tra Emilia e Toscana, la rende accessibile dalle principali vie di comunicazione del nord e centro Italia. La storia, la millenaria cultura termale e la lunga tradizione in materia di ospitalità, ne fanno ogni anno meta privilegiata degli amanti della natura e del buon vivere. Offre, infatti, una rete di itinerari naturalistici, tra laghi e montagne per lunghe passeggiate a piedi o in bicicletta. Turisti ed escursionisti la scelgono, anno dopo anno, anche e soprattutto, per il ricco calendario di eventi e proposte culturali, di cui il Porretta soul festival è solo l’esempio più noto. Insomma, a Porretta si respira l’atmosfera di una piacevole località termale, nel rispetto di quella cura familiare e calorosa dei suoi ospiti che la contraddistingue da sempre. Il sistema di ospitalità è generoso e rassicurante, offrendo tipologie alberghiere in grado di soddisfare le esigenze e i budget più diversi.

Vedi anche:

  • La mappa di Porretta Terme
  • I dintorni di Porretta Terme
  • Come raggiungere Porretta Terme
  • Links utili

 


 

Una storia millenaria

Le Terme furono apprezzate fin dall’antichità da Etruschi e Romani: a Porretta soggiornava Machiavelli ai tempi della Mandragola e sempre a Porretta si davano appuntamento nobili, intellettuali, artisti e ospiti provenienti da tutti gli Stati Italiani di fine ‘800.

Vedi anche:

La storia delle Terme di Porretta