Fibromialgia

Fibromialgia
separatore-lungo

La fibromialgia è una patologia complessa, caratterizzata da dolore muscoloscheletrico cronico e diffuso, spesso associata ad astenia, disturbi del sonno, problemi cognitivi ( es. di attenzione, di memoria), problemi psichici ( es. ansia, depressione) ed ad un ampio insieme di sintoni somatici neurovegetativi.
Può avere un rilevante impatto sulla qualità di vita dei pazienti.
L’approccio terapeutico maggiormente appropriato è multidisciplinare, basato su un programma individualizzato di cura che include diverse tipologie di interventi: educativi, farmacologici e non farmacologici.
Tra i trattamenti non farmacologici è appropriata l’attività fisica a secco e in acqua.
Lo scopo di un intervento attraverso l’acqua calda ( 33-35°) è quello di ridurre il peso corporeo, il dolore, alleviare lo spasmo muscolare e migliorare la forza muscolare e la mobilità con un lavoro antigravitazionale.

L’AFA ( Attività Fisica Adattata) Fibromialgia, in Emilia Romagna, è un’attività inserita nei Piani di Prevenzione Regionali e può essere proposta in Acqua termale o a secco.

Lo Stabilimento termale di Porretta Terme, ha sottoscritto un accordo con AMRER/Coter per il trattamento attivo di tale patologia. Per informazioni sui corsi: 051/249045 _ ass.amrer@alice.it

Per trattamenti personalizzati rivolgersi direttamente alla segreteria dello stabilimento termale: 0534/22062 _ info@termediporretta.it